IL PLIDA A CORDOBA: UN SUCCESSO!

Novanta docenti di italiano L2/LS hanno partecipato al corso di aggiornamento Cluster che si è tenuto sabato 13 luglio presso il Comitato Dante Alighieri di Cordoba. Organizzato dal PLIDA in collaborazione con ALMA, il corso era dedicato a "Programmazione e gioco nella didattica dell'italiano LS" e ha raccolto grandi consensi da parte di tutti gli insegnanti presenti, che hanno partecipato in modo attivo e con spirito di grande collaborazione agli interventi e ai laboratori tenuti dai formatori.

In linea con lo stile dei corsi PLIDA, tutti dal taglio didattico e pratico, Silvia Giugni, responsabile e direttrice del PLIDA, ha aperto il corso con un intervento con laboratorio dal titolo "Programmare un corso Programmare l'offerta formativa. Il Progetto ADA in Argentina".

A seguire è stata la volta delle formatrici Nuria Greco e Adriana Tomé, due delle quattro referenti del progetto Cluster Argentina, che hanno tenuto un intervento con laboratorio su "Strategie, tecniche e strumenti per la programmazione didattica". Oltre a essere tra le referenti del Cluster Argentina, Greco e Tomé fanno parte dell'Albo dei formatori PLIDA in Argentina.

Dopo una pausa, il corso è ripreso nel pomeriggio con un nuovo intervento - sempre dal taglio laboratoriale - di Silvia Giugni, sul tema "Apprendere l'italiano giocando. Il gioco del 'se fosse' e mille altri giochi". La giornata è stata infine chiusa da Carlo Guastalla di ALMA Edizioni, con un intervento con laboratorio su "Gioco e piacere nell'apprendimento dell'italiano. Esempi pratici a partire dalle novità di ALMA Edizioni".