Frequently Asked Questions - FAQ ADA

FAQs - FAQ ADA

L’adesione ad ADA può essere richiesta scrivendo all’indirizzo: ada@ladante.it


Per l’adesione sarà necessario produrre i seguenti documenti:


- Curriculum vitae del possibile responsabile ADA (individuato dall’Istituzione che intende aderire)
- Piano curricolare dei corsi
- Convenzione (sottoscritta da entrambe le parti)

 

L'approvazione alla richiesta di adesione a ADA avviene entro qualche giorno, giusto il tempo necessario per esaminare i documenti ricevuti.

Il progetto ADA prevede il pagamento di una quota di adesione e di un canone annuo, entrambi da concordare con l’istituto richiedente.


Il referente ADA viene autorizzato dall’ufficio PLIDA Sede Centrale (Responsabile del PLIDA).

La candidatura del referente ADA viene presentata dal Presidente del Comitato o dal rappresentante legale dell’istituzione inviando comunicazione e curriculum vitae all’indirizzo email: ada@ladante.it


Il curriculum vitae del referente ADA dovrà corrispondere ad uno dei seguenti profili (dati in ordine di preferenza);


1. esperienza pluriennale nell’insegnamento dell’italiano LS e/o L2 ed esperienza pluriennale nella programmazione dell’offerta formativa;
2. esperienza pluriennale nell’insegnamento dell’italiano LS e/o L2;
3. esperienza in didattica dell’italiano L2/LS e formazione specifica in didattica dell’italiano a stranieri;
4. formazione di base, post laurea o post diploma in campo glottodidattico;

Altri profili saranno valutati di volta in volta dalla commissione scientifica del PLIDA


Con il termine curricolo si intende “un modello operativo che definisce un profilo formativo e quindi indica le mete, gli obiettivi, i contenuti che costituiscono l'oggetto di un corso, le tecniche didattiche che si consiglia di utilizzare, i tempi e i parametri di valutazione e verifica.

Con il termine sillabo invece, si indica “quella parte dell’attività curricolare che si riferisce alla
specificazione e alla graduazione dei contenuti d’insegnamento”.

Il Piano dei Corsi ADA quindi, è un sillabo a partire dal quale si può progettare un curricolo.