Includere chi arriva da lontano: didattica dell'italiano a parlanti lingue tipologicamente distanti.

Roma, 19-21 maggio 2017

Il corso si rivolge a tutti i docenti di italiano L2/LS e in particolare a quelli che operano in contesti di immigrazione o in classi plurilingue, così come ai docenti MIUR che insegnano in classi con apprendenti stranieri.
Quali strategie adottare nei confronti di studenti di madre lingua distante dall’italiano? Quali approcci didattici adottare? Quali “trappole” evitare?
Il corso cercherà di rispondere in parte a queste domande analizzando in particolare la didattica rivolta a sinofoni e arabofoni.
Il corso verrà introdotto da Fabio Caon che tratterà il tema della comunicazione interculturale in contesti plurilingue, seguiranno interventi e laboratori di specialisti (Barbara D’Annunzio, sinologa, Antonio Cuciniello, arabista e islamologo, Silvia Giugni, esperta di didattica interculturale, Sara Di Simone, formatore PLIDA ).

Nelle lezioni e nei laboratori i partecipanti saranno coinvolti in attività mirate e spendibili in classe e riguardanti strategie e approcci didattici, sviluppo delle abilità, uso dei materiali autentici e scelta dei testi.

Il XXXV corso di aggiornamento si svolgerà durante il fine settimana del 19-21 maggio prossimi (dalle ore 15.00 del venerdì alle 13.00 della domenica) per una durata complessiva di 16 ore.

La SocietàDante Alighieri fa parte dell’elenco degli enti accreditati per la formazione del personale della scuola. Tutti i docenti possono quindi utilizzare il bonus di 500 euro per partecipare ai nostri corsi e ottenere l’esonero dalle abituali mansioni nelle scuole di appartenenza.

Totale ore corso: 16
Totale moduli: 7 
Quota d’iscrizione: € 150

Programma

Scheda di iscrizione