Includere chi arriva da lontano: didattica dell'italiano a parlanti lingue tipologicamente distanti.

Roma, 19-21 maggio 2017

Il corso si rivolge a tutti i docenti di italiano L2/LS e in particolare a quelli che operano in contesti di immigrazione o in classi plurilingue, così come ai docenti MIUR che insegnano in classi con apprendenti stranieri.
Quali strategie adottare nei confronti di studenti di madre lingua distante dall’italiano? Quali approcci didattici adottare? Quali “trappole” evitare?
Il corso cercherà di rispondere in parte a queste domande analizzando in particolare la didattica rivolta a sinofoni e arabofoni.
Il corso verrà introdotto da Fabio Caon che tratterà il tema della comunicazione interculturale in contesti plurilingue, seguiranno interventi e laboratori di specialisti (Barbara D’Annunzio, sinologa, Antonio Cuciniello, arabista e islamologo, Silvia Giugni, esperta di didattica interculturale, Sara Di Simone, formatore PLIDA ).

Nelle lezioni e nei laboratori i partecipanti saranno coinvolti in attività mirate e spendibili in classe e riguardanti strategie e approcci didattici, sviluppo delle abilità, uso dei materiali autentici e scelta dei testi.

Il XXXV corso di aggiornamento si svolgerà durante il fine settimana del 19-21 maggio prossimi (dalle ore 15.00 del venerdì alle 13.00 della domenica) per una durata complessiva di 16 ore.

La SocietàDante Alighieri fa parte dell’elenco degli enti accreditati per la formazione del personale della scuola. Tutti i docenti possono quindi utilizzare il bonus di 500 euro per partecipare ai nostri corsi e ottenere l’esonero dalle abituali mansioni nelle scuole di appartenenza.

Totale ore corso: 16
Totale moduli: 7 
Quota d’iscrizione: € 150

Programma

Scheda di iscrizione

"Così è (se vi pare)". Il teatro in classe: realtà e finzione nell'aula di italiano

 

Dal 18 al 20 novembre 2016 presso la Sede Centrale della Società Dante Alighieri, si svolgerà il XXXIV corso di aggiornamento PLIDA dedicato all’utilizzo del teatro e delle tecniche teatrali nella classe di italiano L2/LS. Il teatro infatti è al centro delle ricerca glottodidattica e viene utilizzato in aula da decenni nell’insegnamento/apprendimento delle lingue straniere.

Il corso intende illustrare le più recenti esperienze e riflessioni sull’argomento. Si affronteranno in prospettiva didattica, cooperativa e progettuale la messa in scena del testo teatrale, la scelta di testi autentici e non, le tecniche linguistiche ed espressive, l’inserimento del teatro all’interno del curricolo.

Il teatro come esperienza globale coinvolge la sfera emotiva e tutti i sensi dell’allievo-attore, pertanto il teatro diventa strumento privilegiato in percorsi di apprendimento rivolti a pubblici molto differenti per età, provenienza, motivazione.

Attraverso una serie di interventi e di laboratori, condotti da specialisti di glottodidattica ed esperti di teatro, il corso proporrà ai partecipanti riflessioni e attività didattiche. I partecipanti verranno coinvolti nell’elaborazione di materiali e percorsi didattici da utilizzare nei loro contesti di insegnamento.

 

Il corso verrà aperto dal prof. Paolo Balboni.  

Interverranno: Donatella Danzi, esperta di glottodidattica teatrale e Direttrice del Congresso Internazionale di Glottodidattica Teatrale, Maurizio Masella, del Progetto Glottodrama, Alma Edizioni e i formatori del PLIDA, Silvia Giugni, Barbara D'Annunzio, Aurora Tomasi.

Il XXXIV corso di aggiornamento si svolgerà durante il fine settimana del 18-20 novembre prossimi (dalle ore 15.00 del venerdì alle 13.00 della domenica) per una durata complessiva di 16 ore.

La Società Dante Alighieri fa parte dell’elenco degli enti accreditati per la formazione del personale della scuola. Tutti i docenti possono quindi utilizzare il bonus di 500 euro per partecipare ai nostri corsi e ottenere l’esonero dalle abituali mansioni nelle scuole di appartenenza.

 

Totale ore corso: 16 

Totale moduli: 6 moduli

Quota d’iscrizione: € 150

 

Programma

Scheda d'iscrizione

 

 

XXXII corso PLIDA di aggiornamento docenti

 

Scrivere in italiano. Testi, strumenti e attività didattiche per sviluppare l'abilità di scrittura

13-14-15 novembre 2015

Leggere in italiano. Attività didattiche e strategie per sviluppare l'abilità di comprensione scritta nelle classi di italiano L2/LS

 

Dal 6 all'8 maggio 2016 presso la Sede Centrale della Società Dante Alighieri, si svolgerà il XXXIII corso di aggiornamento PLIDA dedicato allo sviluppo dell'abilità "leggere" nelle classi di italiano per stranieri.

Nel corso si affronteranno le tecniche e le strategie didattiche per sviluppare l’abilità di comprensione scritta, con particolare attenzione alla scelta dei testi e alla motivazione. Sarà inoltre trattato l’utilizzo delle varie tipologie di testo in classe: dal breve annuncio al testo letterario.

 

Attraverso una serie di interventi e di laboratori, condotti da specialisti di glottodidattica ed esperti  di insegnamento dell’italiano a stranieri, il corso proporrà ai partecipanti riflessioni e attività didattiche. I partecipanti verranno coinvolti nell’elaborazione di materiali e percorsi didattici da utilizzare nei loro contesti di insegnamento. 

Al corso interverranno in teleconferenza Marco Carraro e Marco Costantino dal Comitato di La Paz - Bolivia, autori di  Italo. Italiano per  stranieri. progetto on line per lo sviluppo della comprensione scritta. 

Il Prof. Matteo Santipolo (Università di Padova) e la Prof.ssa Barbara D’Annunzio (Università Ca’ Foscari, Università della Calabria) del Comitato Scientifico del PLIDA interverranno su testi letterari e sullo sviluppo della competenza metacognitiva.

 

Il XXXIII corso di aggiornamento si svolgerà durante il fine settimana del 6-8 maggio prossimi (dalle ore 15.00 del venerdì alle 13.00 della domenica) per una durata complessiva di 15 ore.

 

La Società Dante Alighieri fa parte dell’elenco degli enti accreditati per la formazione del personale della scuola. Tutti i docenti possono quindi utilizzare il bonus di 500 euro per partecipare ai nostri corsi e ottenere l’esonero dalle abituali mansioni nelle scuole di appartenenza.

 

Totale ore corso: 15 

Totale moduli: 7 moduli

Quota d’iscrizione: € 150

 

PROGRAMMA DEL CORSO

 

ISCRIZIONI

XXXI corso PLIDA di aggiornamento docenti

 

Come programmare un percorso didattico: strategie e nuove risorse. Il piano dei corsi ADA

8-9-10 maggio 2015