• indicare in modo più trasparente il tuo livello di conoscenza dell’italiano sul curriculum vitae;
  • ottenere il permesso di lungo soggiorno.